Interventi di S. E. Mons. Giampaolo Crepaldi

08-03-2011

IL PARLAMENTO ITALIANO DISCUTE IL PROGETTO DI LEGGE SUL FINE VITA. Intervista all’Arcivescovo Giampaolo Crepaldi pubblicata su labussolaquotidiana.com

Alla Camera è iniziata la discussione sul progetto di legge per il fine vita, che qualcuno indica come testamento biologico. E' giusta questa definizione? Non è corretto parlare di testamento biologico. Anche in passato i cambiamenti nei comportamenti e nei costumi sono stati fatti passare da cambiamenti del linguaggio, basti pensare all'"interruzione volontaria della gravidanza" o alla "salute...

Continua

18-02-2011

L’utilizzo della Dottrina sociale della Chiesa nelle redazioni dei Settimanali diocesani

  Incontro FISC Nord Est Trieste, 18 febbraio 2011   L'utilizzo della Dottrina sociale della Chiesa (Dsc) nella redazione dei Settimanali diocesani (SD) ha strettamente a che fare con la natura stessa di un SD. Questo, infatti, non è né un "bollettino della Diocesi" né un giornale di cronaca civile come tanti altri. Il SD è l'uno e l'altro nel senso che è l'interfacciarsi stesso dell'una e...

Continua

04-02-2011

Laicità e religione. Riflessioni di un vescovo. Conversazione con Mons. Giampaolo Crepaldi arcivescovo di Trieste sulla collaborazione tra laici e cattolici.

Eccellenza, prima di tutto, cosa vuol dire, secondo lei, "laico"?  «Mi sembra che la parola abbia oggi quattro significati. Prima di tutto laico vuol dire "non prete" e "non religioso". Chi non è sacerdote né appartiene ad una congregazione religiosa di monaci o frati o suore si dice laico. Mia madre e mio padre erano laici. Secondariamente, può dirsi laico chi ritiene che la dimensione politica...

Continua

13-12-2010

La Dottrina sociale della Chiesa nel contesto della Dottrina cristiana. 13-12-2010

Il 3 dicembre scorso Benedetto XVI ha tenuto un discorso ai membri della Commissione teologica internazionale che era stata convocata in riunione plenaria per discutere, tra l'altro, dell'integrazione della Dottrina sociale della Chiesa (DsC) nel contesto più ampio della Dottrina cristiana. Il tema è di notevole importanza in quanto la DsC è un vero e proprio sapere che, come tale, va inserito in...

Continua

13-12-2010

Intervista a Mons. Giampaolo Crepaldi: «I politici cattolici pensino all'unità sui principi non negoziabili»

Riportiamo di seguito il testo di un intervista a S. E. Mons. Giampaolo Crepaldi, Vescovo di Trieste e Presidente del nostro Osservatorio, dal titolo "I politici cattolici pensino all'unità sui principi non negoziabili». L'articolo, a firma di Riccardo Cascioli, è stato pubblicato oggi, lunedì 13 dicembre 2010, nel sito di LA BUSSOLA QUOTIDIANA.   «Non è il 25 luglio anche se l'appuntamento di...

Continua

16-11-2010

Giustizia, carità e bene comune: Lectio Magistralis per l'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università Europea - Roma 16-11-2010

Il titolo assegnato per questa mia lezione era così formulato: "Giustizia e bene comune". Mi sono permesso di integrarlo con la parola "carità", un elemento indispensabile per completare la proposta cristiana sulla giustizia e sul bene comune. La debolezza della giustizia Nel riflettere su questo argomento, m'è tornata alla mente la famosa frase dello Zarathustra in cui Nietzsche mette in guardia...

Continua

25-09-2010

La Dottrina sociale della Chiesa segno di contraddizione. Trieste, 25 Settembre 2010: Convegno di presentazione del Rapporto.

Trieste, Hotel Savoia, 25 settembre 2010 Convegno di presentazione del Secondo Rapporto sulla Dottrina sociale della Chiesa nel Mondo (Cantagalli, Siena 2010)   Abbiamo fissato la formula riassuntiva di questo secondo Rapporto sulla Dottrina sociale della Chiesa nel Mondo con questa espressione: "La Dottrina sociale della Chiesa segno di contraddizione". Ed è proprio questa espressione che vorrei...

Continua

16-07-2010

Le problematiche energetiche nella Dottrina sociale della Chiesa. 16 luglio 2010

Seminario su "La sicurezza nucleare: un bene comune" organizzato dalla Sogin, Società Gestione Impianti Nucleari. Trieste, 16 luglio 2010 Mentre vi sto parlando, la "marea nera" - come è stata chiamata dai giornali - seguita all'esplosione della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon nel Golfo del Messico continua a causare gravi conseguenze sulle persone, sull'ambiente e l'economia...

Continua

19-05-2010

La “Caritas in veritate”: attualità dell’enciclica a partire dai suoi critici - Trieste, 19 Maggio 2010

Relazione al Convegno  promosso dal Forum delle Persone e della Associazioni di ispirazione cattolica nel mondo del lavoro del Friuli Venezia Giulia Sala Saturnia, Stazione marittima di Trieste Mercoledì 19 maggio 2010   Hans Georg Gadamer sostiene, come noto, che il significato di un testo risulta arricchito dalla storia dei suoi effetti. Questo vale anche per l'enciclica "Caritas in veritate...

Continua

10-05-2010

Il bambino senza nome di Rossano Calabro non va dimenticato.

Non dobbiamo dimenticare il bambino senza nome di Rossano Calabro. Non dobbiamo permettere che l'incalzare delle notizie lo seppellisca nella nostra incoscienza. E' stata una tragedia cui non dobbiamo aggiungere la tragedia dell'oblio. Sono in corso una indagine della Procura e una ispezione del Ministero che dovranno chiarire ancora alcuni aspetti, ma quanto ne sappiamo è già più che sufficiente...

Continua

Cerca

Anno XII (2016), numero 4, OTTOBRE - DICEMBRE

Bollettino di Dottrina sociale della Chiesa

Leggi
Abbonati

Scaffale
Il Libro della Settimana

La luz brilla en las tinieblas. Cardenal Van Thuȃn: historia de una esperanza

M. A. VELASCO

La luz brilla en las tinieblas. Cardenal Van Thuȃn: historia de una esperanza

Continua

Elenco Completo

I nostri Libri

IL CAOS DELLE MIGRAZIONI, LE MIGRAZIONI NEL CAOS. VIII Rapporto sulla Dottrina sociale della Chiesa nel mondo.

IL CAOS DELLE MIGRAZIONI, LE MIGRAZIONI NEL CAOS. VIII Rapporto sulla Dottrina sociale della Chiesa nel mondo. ( )

IL CAOS DELLE MIGRAZIONI, LE MIGRAZIONI NEL CAOS. VIII RAPPORTO SULLA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA NEL MONDO.

Continua

Elenco Completo

Il Cardinale Van Thuân

 

I Dossiers dell'Osservatorio