Interventi di Stefano Fontana

11-05-2015

Indottrinamento comunale di regime finanziato con i nostri soldi

Cosa pensereste se un Comune obbligasse i propri dipendenti ed operatori a frequentare in orario di lavoro un corso sull'omofobia e la transfobia organizzato insieme a sigle che di questo problema danno un'unica versione, chiamando relatori assolutamente di parte e finanziando la cosa con i soldi pubblici, ossia di tutti, anche di coloro che non la pensano in quel modo? Pensereste forse che siamo...

Continua

23-04-2015

Principi non negoziabili: se non sono solo una "goffa espressione".

Principi non negoziabili: Giuseppe Angelini, preside della Facoltà Teologica dell'Italia settentrionale, nel numero di "Teologia" appena pubblicato, ha detto che si tratta di una «goffa espressione». Del resto, nel numero precedente della stessa rivista, Antonio Lattuada aveva mosso alla nozione dei principi non negoziabili una serie di osservazioni critiche da cui si salvava ben poco. In...

Continua

15-04-2015

I Dogmi della Fede cattolica, la Dottrina sociale della Chiesa e l’azione politica dei cattolici.

Verona, 15 aprile 2015 Chiesa di San Pietro Apostolo   La Dottrina sociale della Chiesa non è in buona salute, l'impegno sociale dei cattolici vi fa riferimento in modo confuso, i suoi insegnamenti vengono secolarizzati e ridotti a correttezza civica e costituzionale, è ormai da tempo che il suo "rilancio", così ardentemente voluto da Giovanni Paolo II, si è bloccato, se mai fosse veramente...

Continua

02-04-2015

Esiliare Dio dalla democrazia? Osservazioni dopo la nuova provocazione di Paolo Flores d’Arcais.

Vorrei tornare - a bocce ferme - sulle tesi di Paolo Flores d'Arcais secondo cui la «democrazia dovrebbe esiliare Dio". Non è sufficiente, credo, rispondere con la pur conveniente ironia - "dovrebbe essere la democrazia ad esiliare Flores d'Arcais" - , né ripetere quanto diceva ormai molti anni fa Jacques Maritain. Forse non è nemmeno sufficiente ricordare quanto affermato da Giovanni Paolo II...

Continua

18-03-2015

Il demone della secolarizzazione. Ci dimenticheremo di esserci dimenticati di Dio?

"Incontri di cultura politica cattolica" Verona, Chiesa di San Pietro Apostolo Mercoledì 18 marzo 2015   Per porre il problema Si può riassumere l'attuale valutazione del processo di secolarizzazione in ambito cattolico nel seguente modo. La secolarizzazione è un processo positivo dovuto allo stesso cristianesimo. E' il processo per cui l'ambito dell'umano si rende autonomo dal divino, il...

Continua

25-02-2015

Una Commissione diocesana contro il Gender nelle scuole

Che una Commissione diocesana pubblichi un documento contro il gender a scuola è un fatto piuttosto raro. Ecco perché vale la pena evidenziare quanto è successo ieri nella diocesi di Trieste. La Commissione diocesana per l'educazione cattolica, la scuola e l'università - questo è il suo nome esatto - ha reso noto un ampio documento che esamina l'invadenza dell'ideologia gender nelle scuole...

Continua

24-02-2015

La speranza di "Zio Francesco".

Il  suo nome era François-Xavier Nguyên Van Thuân, ma al Pontificio Consiglio della Giustizia e della pace, dove Giovanni Paolo II l'aveva voluto prima vicepresidente e poi presidente dal 1998, egli diceva così: "Mi chiamo François-Xavier Nguyên Van Thuân, ma in Tanzania o in Nigeria mi chiamano Uncle Francis, così è più semplice chiamarmi Zio Francesco, o meglio solo Francesco". Era così, il...

Continua

24-02-2015

L’allarme educativo: famiglia e scuola negli insegnamenti degli ultimi pontefici

Parrocchia di Quinto di Valpantena (Verona) Scuola Media paritaria Carlo Perucci 24 febbraio 2015     L'annuncio cristiano sulla famiglia e sulla scuola ha attraversato i secoli, sempre uguale a se stesso, ed è giunto fino a noi. Oggi però esso viene contestato come non mai e si cerca di colpirlo al cuore. "Società naturale" e "cellula della società" La famiglia è considerata dalla Chiesa una...

Continua

11-02-2015

ORMAI LA GOVERNANCE MONDIALE E’ COME UN GOVERNO MONDIALE

Quando constatiamo che l'ideologia gender entra nella classe di nostro figlio, oppure che si preme per distribuire senza ricetta alle nostre ragazze la pillola del giorno dopo, oppure che la tale associazione di volontariato per lo sviluppo si è dichiarata a favore dell'aborto, di solito non pensiamo di essere davanti a fatti che hanno la loro origine ben più a monte, che sono stati pianificati...

Continua

07-01-2015

I Papi e l'Economia. I conti non tornano.

Anche per Papa Francesco avviene quanto già accaduto per i precedenti Pontefici. C'è chi dice che sul piano economico è di sinistra, ossia contro il mercato, chi invece che è di destra, perché vorrebbe moralizzare il mercato, cioè lubrificarlo meglio. C'è anche chi dice che di economia non ne capisce niente e che sarebbe meglio si astenesse. Quando uscì la Centesimus annus, nell'ormai lontano...

Continua

Cerca

Anno XII (2016), numero 4, OTTOBRE - DICEMBRE

Bollettino di Dottrina sociale della Chiesa

Leggi
Abbonati

Scaffale
Il Libro della Settimana

La luz brilla en las tinieblas. Cardenal Van Thuȃn: historia de una esperanza

M. A. VELASCO

La luz brilla en las tinieblas. Cardenal Van Thuȃn: historia de una esperanza

Continua

Elenco Completo

I nostri Libri

IL CAOS DELLE MIGRAZIONI, LE MIGRAZIONI NEL CAOS. VIII Rapporto sulla Dottrina sociale della Chiesa nel mondo.

IL CAOS DELLE MIGRAZIONI, LE MIGRAZIONI NEL CAOS. VIII Rapporto sulla Dottrina sociale della Chiesa nel mondo. ( )

IL CAOS DELLE MIGRAZIONI, LE MIGRAZIONI NEL CAOS. VIII RAPPORTO SULLA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA NEL MONDO.

Continua

Elenco Completo

Il Cardinale Van Thuân

 

I Dossiers dell'Osservatorio